costi servizi

Pulizia Scuole, ANIP-Confindustria: «Nessun risparmio da 12mila assunzioni, ma 450milioni l’anno in più per lo Stato»

Di ANIP-Confindustria – www.associazione-anip.it

«In relazione all’ipotesi di assumere 12mila unità di personale Ata proveniente da cooperative esterne che di fatto bloccherebbe tutte le procedure di appalto per l’affidamento di servizi di pulizia e manutenzione delle scuole, pensiamo che tale prospettiva, seppur non ufficialmente avallata dal Governo e in particolare dal Ministero competente, incontrerà diversi ordini di problemi. Primo fa tutti quello di non realizzare il risparmio auspicato. Semmai la...Segue

E' on line il rapporto 2017 di Patrimoni PA net

Mercato sostenibile, prezzi congrui e innovazione 4.0: questi sono i temi su cui la community di Patrimoni PA net si è confrontata nel corso del 2017, dando vita ad un vivace dibattito che ora si riassume nella pubblicazione "Nuovi scenari per i servizi di gestione dei patrimoni pubblici. Dalla riforma degli appalti all'innovazione 4.0" edita da edizioni ForumPA.

I saggi raccolti in questo Rapporto intendono fornire una serie di flash emblematici che fotografano lo stato, le tendenze, gli avanzamenti, le contraddizioni ed i nodi irrisolti del mercato dei servizi di F&EM. Un...Segue

Pubblicata la Guida Europea per selezionare il “miglior valore” nelle gare di cleaning

Foto di valiant aja rilasciata sotto licenza cc - https://www.flickr.com/photos/valiantize/16507927394/

Si è concluso il lavoro, durato più di un anno, programmato dalle Organizzazioni sindacali europee FENI/EFCI, che rappresenta a livello comunitario le imprese di servizi con il sostegno finanziario della Commissione Europea, per la redazione e la presentazione di una GUIDA per selezionare il miglior valore per le organizzazioni pubbliche e private che aggiudicano contratti per servizi di pulizia.

La guida, pubblicata in 12 lingue, è rivolta principalmente ad assistere il committente nella procedura di appalto sottolineando i vantaggi nello scegliere servizi di qualità.

...Segue

Tagli alle spese di pulizie, boom infezioni ospedaliere: la ricerca sulle strutture sanitarie lombarde

Foto di got credit rilasciata sotto licenza cc

La ricerca dal titolo "Infezioni ospedaliere e spese per l’igiene: una nesso quantificabile" della Fondazione per la Sussidiarietà presieduta da Giorgio Vittadini in collaborazione con l’Università di Bergamo evidenzia come più una struttura sanitaria investe nell’igiene ambientale (sia per ricovero, sia per posto di degenza), più si abbassa l’incidenza delle infezioni, fino ad arrivare, addirittura, a casi di scarse...Segue