Blog

Rating d'impresa e programma acquisti: i focus del report 2017 del Cantiere procurement

Il 2017 è stato l’anno del Codice appalti e del Correttivo, o meglio della sua attualizzazione e messa alla prova in quanto passaggio fondamentale verso un quadro normativo del sistema degli appalti pubblici in Italia più chiaro e semplificato, stazioni appaltanti più efficienti e professionali, gare più semplici e trasparenti, maggiore apertura alla concorrenza e un sistema dei controlli più coordinato ed efficiente.

Il Cantiere Procurement pubblico si è inserito in questo contesto e ha portato sul tavolo del confronto, temi quali: la valutazione degli operatori economici e il tema...Segue

Boccia all'assemblea di ANIP-Confindustria: "Comparto dei servizi integrati centrale per il Paese"

Si è tenuta giovedì 22 marzo presso la sala Pininfarina di via dell'Astronomia, l'assemblea generale di ANIP-Confindustria, l'associazione che raccoglie le imprese dei servizi di pulizia e facility management presieduta da Lorenzo Mattioli. All'incontro ha preso parte il presidente nazionale di Confindustria Vincenzo Boccia, testimoniando così la crescente importanza dell'industria dei servizi in Italia.

Boccia ha ribadito i punti di convergenza tra Confindustria e ANIP, la comunanza di intenti su tematiche come quella delle stazioni appaltanti, recepite nel documento finale dell'...Segue

E' on line il report 2017 del Cantiere Cittadinanza digitale

È disponibile on line il report 2017 del Cantiere Cittadinanza digitale, il laboratorio permanente di FPA dedicato al tema del design e dello sviluppo dei servizi online per cittadini e imprese. Il Report partendo da un’analisi dei più autorevoli studi sulla diffusione dei servizi pubblici digitali in Italia (Rapporto DESI, eGov Benchmark, Rapporto Istat sull’ICT nella PAL, Rapporto Osservatorio eGovenment del Politecnico di Milano), indaga alcune tematiche di particolare interesse: sinergie fra servizi online e sportelli fisici; miglioramento dei servizi online in termini di flessibilità...Segue

Safecare, il progetto Eu che protegge le infrastrutture critiche in sanità

Una partnership vincente quella tra ASL TO5, CSI Piemonte e Istituto Superiore Mario Boella sulle più avanzate tecnologie e procedure di sicurezza in campo sanitario, che ha visto aggiudicarsi un finanziamento europeo del valore di 1 milione e 400 mila euro con il nuovo progetto SAFECARE sulla “Protezione delle Infrastrutture critiche nella sanità”.

 

Finanziato dal Programma Horizon 2020, il progetto coinvolge un partenariato composto da 21 enti di 10 diversi Stati Europei, per un valore complessivo di 9 milioni di euro e ha l’obiettivo di...Segue

Pubblicato il report 2017 del Cantiere Sicurezza digitale

E' finalmente on line il report 2017 del Cantiere Sicurezza digitale di FPA, tavolo di lavoro realizzato con il supporto di Cisco, DXC Technology, Huawei, Leonardo, Samsung, TrendMicro con l'obiettivo di facilitare, tramite il dibattito tra i principali operatori pubblici e privati, la costituzione all’interno delle amministrazioni, di organizzazioni in grado di gestire la sicurezza delle informazioni e di assicurare un’adeguata capacità di prevenzione e risposta agli eventi cibernetici.

Il Cantiere Sicurezza digitale, coordinato da Andrea Rigoni, Partner di Intellium Deloitte, ha...Segue

Pubblicata la relazione annuale del Governo sulla sicurezza nazionale

E' disponibile on line la relazione annuale del Governo sulla politica dell’informazione per la sicurezza e sui risultati ottenuti nel corso del 2017. Alla relazione è allegato il Documento di Sicurezza Nazionale, concernente le attività relative alla protezione delle infrastrutture critiche materiali e immateriali nonché alla protezione cibernetica e alla sicurezza informatica.

Qui è possibile scaricare il documento in pdf.

La Relazione relativa all’anno...Segue

Pubblicato report 2017 del Cantiere Scuola

Dopo il report sui documenti digitali e quello del laboratorio Patrimoni PA net, FPA pubblica il Report 2017 del Cantiere Scuola digitale.

Il lavoro del tavolo sulla Scuola digitale è stato coordinato da Paolo Paolini, Professore Ordinario del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano,  e si è articolato in quattro incontri a porte chiuse, intervallati da momenti di confronto online sulla piattaforma FPA Community, a cui hanno preso parte dirigenti scolastici, docenti e formatori digitali, professori universitari, referenti degli Uffici...Segue

E' on line il rapporto 2017 di Patrimoni PA net

Mercato sostenibile, prezzi congrui e innovazione 4.0: questi sono i temi su cui la community di Patrimoni PA net si è confrontata nel corso del 2017, dando vita ad un vivace dibattito che ora si riassume nella pubblicazione "Nuovi scenari per i servizi di gestione dei patrimoni pubblici. Dalla riforma degli appalti all'innovazione 4.0" edita da edizioni ForumPA.

I saggi raccolti in questo Rapporto intendono fornire una serie di flash emblematici che fotografano lo stato, le tendenze, gli avanzamenti, le contraddizioni ed i nodi irrisolti del mercato dei servizi di F&EM. Un...Segue

Anip-Confindustria: "Politica deve fare bene e presto"

"Anche il comparto dei servizi guarda con estrema attenzione al passaggio del testimone che avverrà con le elezioni del prossimo 4 marzo. Come Anip-Confindustria (Associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati) stiamo contribuendo attivamente alla piattaforma di proposte al governo e al Paese che il sistema confindustriale concretizzerà a Verona, il 16 febbraio, nell’Assise Generali". Così, con Labitalia, Lorenzo Mattioli, presidente Anip-Confindustria, fa il punto delle richieste dell'organizzazione di settore alla politica in vista delle elezioni politiche del 4 marzo....Segue

Appalti: piattaforma digitale Fvg diventerà canale unico

La Regione Friuli Venezia Giulia si avvia a un utilizzo sistematico della piattaforma digitale 'e-Appalti FVG', lanciata nell'aprile del 2017 con la prima gara della Centrale Unica della Committenza. La piattaforma, su cui già oggi vengono convogliate tutte le gare per la fornitura di beni e servizi bandite dalla Centrale Unica, da Egas (l'Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi) e da Insiel, diventerà lo strumento unico per le gare di appalto dell'intera Amministrazione regionale, degli enti del sistema sanitario, delle società regionali in house, dei Comuni e delle Uti (...Segue